Bianco dell'Oca Toscana Bianco IGT 2018

Colle di Bordocheo è nata dalla passione della mia famiglia per questo territorio. L’azienda fu fondata agli inizi degli anni ‘60 come semplice fattoria con qualche ettaro di terreno dove gli animali scorrazzavano tra gli olivi e le vigne. A partire dagli anni ‘80 c’è stata un’acquisizione progressiva di edifici rurali anche dismessi, di piccoli appezzamenti e terreni confinanti già vitati, ad oliveto o perfino a bosco, fino ad arrivare alla dimensione attuale di circa 20 ettari. Proprio in questi anni la fattoria cominciò a diventare un’azienda agricola con un incremento qualitativo sia nella produzione dell’ olio che del vino. Inizialmente in fattoria si producevano vini da tavola, sia bianchi che rossi, con l’ampliamento dei vigneti anche la produzione di vino è aumentata ed abbiamo potuto iniziare la produzione di vini di qualità , sia doc colline lucchesi che Igt Toscana.

Azienda: Colle di Bordocheo

Annata: 2018

Tipologia: Vino Bianco

Denominazione: Toscana Bianco IGT

Regione: Toscana

Zona di produzione: Segromigno in Monte (LU)

Vitigni: Chardonnay, Vermentino, Traminer

Titolo alcolometrico: 13 % vol.

Vinificazione: Chardonnay sur lies in barrique per 8 mesi Vermentino e Traminer in acciaio per 6 mesi

Affinamento: 3/4 mesi affinamento in bottiglia

Temperatura di servizio: 10°-12°

Sistema di allevamento: Cordone Speronato

Raccolta: Manuale

8.3pts.

HipsterWine.it

Note di Degustazione: Il Bianco dell'Oca ha un vivace colore giallo paglierino con riflessi dorati. Ricco di profumi fruttati, ananas, cedro e pesca gialla si lasciano accompagnare da un dolce aroma di fiori di acacia, una speziatura di maggiorana e da note minerali. In bocca risulta pieno, vellutato e di buona persistenza gusto olfattiva.

Abbinamento: Ottimo con pesce, in particolare con crostacei, carni bianche , verdure grigliate e formaggi di media stagionatura