Di Lenardo Gossip 2019

L'azienda nasce nel 1878 grazie a Giuseppe Di Lenardo.
Qui si producono vini di alta qualità da uve di proprietà provenienti da 55 ettari vitati. I Vigneti e la Cantina si trovano nel cuore del Friuli Venezia Giulia, ad Ontagnano, un paesino di campagna.
Attualmente la cantina è gestita da Massimo di Leonardo ed è unanimamente riconosciuta come la migliore per rapporto qualità prezzo in tutto il Friuli ed una delle più avanzate tecnologicamente.
Dal 2009, è diventata totalmente autosufficiente per quanto riguarda il consumo di energia, utilizzando interamente energia elettrica prodotta dai pannelli fotovoltaici.

Azienda: Di Lenardo dal 1878

Annata: 2019

Tipologia: Vino Rosato

Denominazione: Friuli IGT

Regione: Friuli-Venezia Giulia

Vitigni: Pinot Grigio

Titolo alcolometrico: 12.5 % vol.

Vinificazione: Macerazione con le bucce per una notte e fermentazione a temperatura controllata in acciaio

Affinamento: Acciaio

Temperatura di servizio: 10°-12°

Sistema di allevamento: Guyot laterale

8.6pts.

HipsterWine.it

Note di Degustazione: Un Pinot grigio in versione "rosato da una notte" che si veste di un colore rosa ramato attraente.
Appena avviciniamo il naso al bicchiere il sentore di fiori di sambuco è inconfondibile quasi da diventare caratteristica fondamentale di questo vino. Seguono poi riconoscimenti di piccoli frutti rossi e un floreale di rosa rossa. Profumi rotondi e delicati.
In bocca è davvero fresco e vibrante con una piacevole scia sapida sul finale.
Ritroviamo le sensazioni fruttate percepite al naso che si fondono con un ricordo minerale che invoglia di nuovo al sorso.

Abbinamento: Gamberoni in padella sfumati al vino bianco