Matan Pinot Nero Riserva 2017

La famiglia Pfitscher conta ben tre generazioni di viticoltori che lavorano e vivono insieme. È sorprendente vedere come i diversi caratteri e le particolarità di ogni membro della famiglia confluisca insieme e si amalgamino armoniosamente: sapienza e creatività abbinata al vero lavoro manuale e a una grande dose di passione è quello che caratterizza in modo riconoscibile i loro vini.
Vigneti e terreni che si snodano in cinque Comuni dell’Alto Adige.
Nel 2011 la cantina si rinnova con un design moderno a zero impatto urbanistico mimetizzandosi perfettamente con il paesaggio, lasciando così che siano i vigneti a parlare.

Azienda: Pfitscher

Annata: 2017

Tipologia: Vino Rosso

Denominazione: Südtirol - Alto Adige DOC

Regione: Trentino

Zona di produzione: Zona

Vitigni: Pinot Nero

Titolo alcolometrico: 13.5 % vol.

Vinificazione: ermentazione a temperatura controllata e continua follatura delle vinacce per circa 14 - 16 giorni in apposite botti.

Affinamento: Affinamento di gusto e aroma per dodici - quindici mesi in legno di rovere e per alcuni mesi in bottiglia.

Temperatura di servizio: 16°-18°

Raccolta: Manuale

9.2pts.

HipsterWine.it

Note di Degustazione: Un rosso rubino dal manto luminoso con accenni granati. Profumi evoluti di frutti di bosco, mora e ribes rossi accompagnano una fragranza di rosa rossa appassita mentre chiudono l'olfazione speziature di vaniglia, cannella e polvere di caffé. In bocca è voluminoso, con una trama tannica smussata e un buon telaio fresco sapido che preannuncia una buona capacità di invecchiamento. Il finale, lungo e persistente, regala un sapore di frutta e spezie.

Abbinamento: Tagliatelle al pino mugo con ragù rosso di selvaggina.