Picchio Rosso Colline Lucchesi DOC 2017

Colle di Bordocheo è nata dalla passione della mia famiglia per questo territorio. L’azienda fu fondata agli inizi degli anni ‘60 come semplice fattoria con qualche ettaro di terreno dove gli animali scorrazzavano tra gli olivi e le vigne. A partire dagli anni ‘80 c’è stata un’acquisizione progressiva di edifici rurali anche dismessi, di piccoli appezzamenti e terreni confinanti già vitati, ad oliveto o perfino a bosco, fino ad arrivare alla dimensione attuale di circa 20 ettari. Proprio in questi anni la fattoria cominciò a diventare un’azienda agricola con un incremento qualitativo sia nella produzione dell’ olio che del vino. Inizialmente in fattoria si producevano vini da tavola, sia bianchi che rossi, con l’ampliamento dei vigneti anche la produzione di vino è aumentata ed abbiamo potuto iniziare la produzione di vini di qualità , sia doc colline lucchesi che Igt Toscana.

Azienda: Colle di Bordocheo

Annata: 2017

Tipologia: Vino Rosso

Denominazione: Colline Lucchesi DOC

Regione: Toscana

Zona di produzione: Segromigno in Monte (LU)

Vitigni: Sangiovese e Merlot

Titolo alcolometrico: 14 % vol.

Vinificazione: Acciaio inox 15 giorni

Affinamento: 12/14 mesi in barrique di primo, secondo e terzo passaggio poi 12 mesi affinamento in bottiglia

Temperatura di servizio: 16°-18°

Sistema di allevamento: Cordone Speronato

Raccolta: Manuale

8.3pts.

HipsterWine.it

Note di Degustazione: Picchio Rosso è un blend di Sangiovese e Merlot dal colore rosso rubino vivace e intenso. Al naso si apre con profumi di frutta a bacca rossa e nera arricchiti da note agrumate e da un floreale di rosa. Si fanno spazio anche sentori erbacei di foglia di pomodoro, una pungente speziatura di noce moscata e aromi di cioccolato fondente e tabacco. Il sorso è tannico, supportato da adeguata freschezza e sapidità. Buona persistenza ed un finale dai richiami agrumati e tostati.

Abbinamento: Ottimo con carni rosse, selvaggina, arrosti e stufati