Verduzzo Lison Pramaggiore DOC Passito 2015

Passione, ricerca, dedizione e rispetto per le tradizioni: questi sono i fondamentali valori perseguiti dall’Azienda Ai Galli dal momento della sua nascita.
Da oltre quarant’anni un unico vero obiettivo: la ricerca dell’eccellenza nel vino, attraverso la creazione di prodotti che rispecchino i più nobili valori dell’eleganza, dell’equilibrio e del rispetto per la tipicità.
Il retaggio e il sapere di Cantina confluiscono nel lavoro di tutti i giorni con grande personalità e coerenza creando una identità enologica unica nel territorio.
Questa filosofia porta a pensare la Cantina come il luogo dove vengono conservate le conoscenze, le esperienze e le più antiche tradizioni della trasformazione dell’uva in vino, che fuse con le più moderne tecnologie garantiscono la massima resa qualitativa.

Azienda: Ai Galli

Annata: 2015

Tipologia: Vini Dolci

Denominazione: Lison Pramaggiore Doc

Regione: Veneto

Zona di produzione: Pramaggiore

Tipo di terreno: Medio impasto, argilloso

Vitigni: Verduzzo Friulano

Titolo alcolometrico: 14 % vol.

Vinificazione: Raccolta tardiva ed appassimento in locale areato, pressatura soffice e fermentazione in botti di rovere francese

Affinamento: Botti rovere francesi per 12 mesi

Temperatura di servizio: 12°-14°

Raccolta: Manuale

8.8pts.

HipsterWine.it

Note di Degustazione: Quella di Verduzzo è una tipologia di uva coltivata da oltre un secolo in Friuli e Veneto particolarmente vocata per i vini passiti. La versione offerta dalla cantina Ai Galli offre spunti interessanti e di buona fattura. Veste il bicchiere con un colore giallo dorato carico e scintillante. Colpisce da subito per l’intenso e inebriente bouquet di miele, fico ed albicocca disidratati, fiori di acacia macerati, vaniglia, cocco e pesca caramellata. In bocca è di corpo, equilibrato, creando una perfetta sinergia tra dolcezza e freschezza con un retrogusto lungo e di frutta candita.

Abbinamento: Pasticceria secca, Formaggi di lunga stagionatura come l’Asiago Stravecchio o gli erborinati.